✉️ Iscriviti alla newsletter 💰 Ottieni subito il 10% di sconto
(+39) 049 8955008
ore 10:30-12:30 e 15:30-18
info@steelmodels.com

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

Abteilung502: Pirate, Madagascar 1720 (1/12)

Prezzo: 33,95 Iva inclusa (22%)
Quantità:

Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?

Vuoi riceverlo per primo?

Spedito entro 48 ore
Spedito entro: da definire

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Marca: Abteilung502

Cod. art.: ABT1026
EAN 8435568331426

Scala: SCALA 1:12
Materiale: resina
Disponibilità: Disponibile
Spedizione: Verifica costo

Dicono di noi
Aggiungi alla wishlist
Rimuovi dalla wishlist
Verifica il costo di spedizione
Richiedi informazioni
Descrizione
Figura storica 54mm creata dal prestigioso scultore Raúl García Latorre, fusa in resina dal maestro Verdier. Un classico dei personaggi storici nel modellismo. Edizione deluxe per collezionisti e modellisti di personaggi storici.
SPEDIZIONE GRATIS
IN ITALIA
SCONTO IMMEDIATO
su TUTTI gli ORDINI
PAGAMENTI IN
3 RATE PAYPAL
Abteilung502: Freies Indien Legion - Serie di figure storiche, Busto 1:10

Abteilung502: Freies Indien Legion - Serie di figure storiche, Busto 1:10

Marca: Abteilung502
Cod. art.: ABT1004
Scala: SCALA 1:10
Materiale: resina
Dispon.: Disponibile

Prezzo: € 52,95

 ()
Aggiungi al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Abteilung502: Their Last Path - Idf Tank Wrecks Merkava Mk. 1 And 2 - (154 pag. in lingua ingelse)

Una foto vale più di mille parole. Questo libro racconta una storia attraverso le numerose immagini all'interno e ci mostra i dettagli dei carri armati Merkava nel loro ultimo viaggio. Al lettore viene offerto uno sguardo unico dietro le quinte del Merkava Mk. 1 e Mc. 2 serbatoi. Dopo anni di servizio, vengono collocati in un recinto chiuso pronti per essere rottamati. Michael Mass e Kristof Pulinckx ti offrono oltre 250 foto esclusive, mai pubblicate prima, accompagnate da disegni grafici 3D all'avanguardia. È un must per gli appassionati dell'IDF e il sogno di ogni modellista se hai intenzione di costruire un carro armato Merkava in decomposizione come mai prima d'ora. Questo ti viene offerto con molti dettagli e foto cristalline.

Abteilung502: Halbkettenfahrzeuge German Half-Tracks (1939-1945) Inglese. 132 pagine. Copertina rigida.

I veicoli a semicingolato rappresentavano il concetto di fanteria meccanizzata durante la seconda guerra mondiale. Possiamo trovare esempi precedenti in cui la potenza di fuoco si combina con la mobilità, come il classico Dragon apparso nel XVI secolo, o meglio ancora, i Dragons portés francesi che utilizzavano anche i veicoli in studio. Tuttavia, i principali sostenitori di questa idea furono gli eserciti tedesco e americano, i tedeschi disponevano di una varietà molto più ampia di modelli a semicingolato progettati specificamente per svolgere determinate funzioni. Nonostante ciò, non durarono molto oltre l'inizio della seconda metà del XX secolo, forse a causa della complessità della manutenzione, della corazzatura limitata e della vulnerabilità del vano di carico. Furono sostituiti da veicoli su ruote che potevano svolgere la stessa funzione senza problemi, essendo più economici da produrre e meno complessi meccanicamente. In questo lavoro approfondiremo lo studio dei veicoli semicingolati tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale, classificati sotto la categoria Sd.Kfz. o Sonderkraftfahrzeug (veicoli per scopi speciali), che divennero il cavallo di battaglia del Panzergrenadiere, una delle prime formazioni di fanteria meccanizzata della storia militare.

Abteilung502: Halbkettenfahrzeuge German Half-Tracks (1939-1945) Inglese. 132 pagine. Copertina rigida.

Marca: Abteilung502
Cod. art.: ABT758
Dispon.: Disponibile

Prezzo: € 29,95

I veicoli a semicingolato rappresentavano il concetto di fanteria meccanizzata durante la seconda guerra mondiale. Possiamo trovare esempi precedenti in cui la potenza di fuoco si combina con la mobilità, come il classico Dragon apparso nel XVI secolo, o meglio ancora, i Dragons portés francesi che utilizzavano anche i veicoli in studio. Tuttavia, i principali sostenitori di questa idea furono gli eserciti tedesco e americano, i tedeschi disponevano di una varietà molto più ampia di modelli a semicingolato progettati specificamente per svolgere determinate funzioni. Nonostante ciò, non durarono molto oltre l'inizio della seconda metà del XX secolo, forse a causa della complessità della manutenzione, della corazzatura limitata e della vulnerabilità del vano di carico. Furono sostituiti da veicoli su ruote che potevano svolgere la stessa funzione senza problemi, essendo più economici da produrre e meno complessi meccanicamente. In questo lavoro approfondiremo lo studio dei veicoli semicingolati tedeschi durante la Seconda Guerra Mondiale, classificati sotto la categoria Sd.Kfz. o Sonderkraftfahrzeug (veicoli per scopi speciali), che divennero il cavallo di battaglia del Panzergrenadiere, una delle prime formazioni di fanteria meccanizzata della storia militare.

 ()
Aggiungi al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Abteilung502: 65mm; Spanish Tercios Soldier

L'origine dei Tercios spagnoli come tali risale al regno di Carlo I nel 1534 e rappresenta il culmine di un rinnovamento militare avviato da tempo dai Re Cattolici sotto il comando del Gran Capitano. I Tercios spagnoli furono dalla loro nascita e per quasi due secoli, la fanteria più letale d'Europa. La loro temibile efficienza derivava da un'eccezionale combinazione di armi da fuoco (archibugio e moschetto) con la picca e la spada, che costituì una vera rivoluzione nelle tattiche militari utilizzate fino a quel momento. Non c'era uniformità per i soldati e ognuno era equipaggiato secondo i suoi gusti e ciò che gli piaceva, e ciò che la loro economia permetteva loro, seguendo normalmente le mode del tempo. Incorporavano fazzoletti, nastri o una fascia colorata per distinguersi dai loro nemici in battaglia.

Abteilung502: Imperial Guard Of Napoleon 1799-1815 - (Inglese. 172 pagine. Copertina rigida)

Lo scopo principale di questo libro è quello di presentare una panoramica dettagliata della storia, dell'organizzazione e delle uniformi della Guardia Imperiale di Napoleone. Quest'ultima fu creata nel 1799 con la denominazione ufficiale di Guardia Consolare, subito dopo che Bonaparte divenne il "Primo Console" di Francia. Nel 1804, con la proclamazione dell'Impero francese, assunse la nuova denominazione di Guardia Imperiale con la quale divenne famosa. Durante la maggior parte della sua storia, la Guardia Imperiale dell'esercito francese comprendeva tre livelli principali: la Vecchia Guardia, la Guardia Media e la Giovane Guardia. La Vecchia Guardia era formata da reparti di veterani che esistevano già prima del 1805 e i cui soldati avevano seguito Napoleone sin dalle sue prime campagne militari del 1796/1797. La Guardia Media era composta da giovani veterani, che combatterono per ordine di Napoleone durante le prime vittoriose campagne dell'Impero (1805-1809). La Giovane Guardia comprendeva unità organizzate dopo il 1809 e i cui membri erano giovani reclute; questi sono stati scelti dall'assunzione annuale di coscritti e volontari reclutati per l'esercito francese.

Abteilung502: Imperial Guard Of Napoleon 1799-1815 - (Inglese. 172 pagine. Copertina rigida)

Marca: Abteilung502
Cod. art.: ABT755
Dispon.: Disponibile

Prezzo: € 29,95

Lo scopo principale di questo libro è quello di presentare una panoramica dettagliata della storia, dell'organizzazione e delle uniformi della Guardia Imperiale di Napoleone. Quest'ultima fu creata nel 1799 con la denominazione ufficiale di Guardia Consolare, subito dopo che Bonaparte divenne il "Primo Console" di Francia. Nel 1804, con la proclamazione dell'Impero francese, assunse la nuova denominazione di Guardia Imperiale con la quale divenne famosa. Durante la maggior parte della sua storia, la Guardia Imperiale dell'esercito francese comprendeva tre livelli principali: la Vecchia Guardia, la Guardia Media e la Giovane Guardia. La Vecchia Guardia era formata da reparti di veterani che esistevano già prima del 1805 e i cui soldati avevano seguito Napoleone sin dalle sue prime campagne militari del 1796/1797. La Guardia Media era composta da giovani veterani, che combatterono per ordine di Napoleone durante le prime vittoriose campagne dell'Impero (1805-1809). La Giovane Guardia comprendeva unità organizzate dopo il 1809 e i cui membri erano giovani reclute; questi sono stati scelti dall'assunzione annuale di coscritti e volontari reclutati per l'esercito francese.

 ()
Aggiungi al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
Iscriviti alla newsletter