✉️ Iscriviti alla newsletter 💰 Ottieni subito il 10% di sconto
(+39) 049 8955008
ore 10:30-12:30 e 15:30-18
info@steelmodels.com

Il tuo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti: 0
Totale prodotti: € 0,00

Vai al carrello

ITALERI: 1/72 SM-79 Sparviero Bomber version

Prezzo: 26,95 Iva inclusa (22%)
Quantità:

Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?

Vuoi riceverlo per primo?

Spedito entro 48 ore
Spedito entro: da definire

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello

Marca: ITALERI

Cod. art.: ITA1412
EAN 8001283014120

Scala: SCALA 1:72
Materiale: plastica
Disponibilità: Disponibile
Spedizione: Verifica costo

Dicono di noi
Aggiungi alla wishlist
Rimuovi dalla wishlist
Verifica il costo di spedizione
Richiedi informazioni
Descrizione
Prodotto da assemblare e dipingere, colla e colori non compresi.
SPEDIZIONE GRATIS
IN ITALIA
SCONTO IMMEDIATO
su TUTTI gli ORDINI
PAGAMENTI IN
3 RATE PAYPAL
SPECIAL HOBBY: 1/72; Breda Ba.88B Lince

prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti.Modello dell'aereo bombardiere bimotore italiano della Seconda Guerra Mondiale. Il kit è composto da tre canali di colata in stirene grigio, uno con parti trasparenti, decalcomanie per tre macchine con marcature italiane e un foglio di istruzioni a colori. Sebbene il Ba.88 fosse senza dubbio uno degli aerei da guerra italiani più eleganti, le sue prestazioni furono inferiori alle aspettative. Tuttavia, i bombardieri Breda Ba.88 venivano utilizzati sia dalla terraferma italiana che dalle basi d'oltremare in Africa.- modello finemente dettagliato- Interessanti schemi screziati- set per mascheratura e fotoincisioni in offerta anche per il kit

SPECIAL HOBBY: 1/32; Fiat G.50-II Freccia Finnish Aces

Scala 1:32prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti.La Finlandia, un paese molto più piccolo del suo Goliath di un vicino, l'Unione Sovietica di Stalin, continuò ad acquistare qualsiasi tipo di armamento adatto in tutta Europa negli anni 1938-39. In Italia, i finlandesi acquistarono un lotto di caccia Fiat G.50. Nonostante alcune difficoltà nel portare gli aerei in Finlandia, le nuove Fiat arrivarono giusto in tempo per essere coinvolte nella Guerra d'Inverno. Hanno combattuto coraggiosamente nella guerra, e lo hanno fatto anche più tardi nella Guerra di Continuazione. E siccome in Finlandia le condizioni erano un po' diverse rispetto alla soleggiata Italia, le strutture dei velivoli dovevano essere migliorate in una certa misura. Queste alterazioni hanno coinvolto l'impennaggio, le sezioni dorsali della fusoliera, le ogive dell'elica e poche altre. Quindi, alla fine, l'aspetto di ogni macchina variava leggermente durante il suo servizio. E lo stesso è accaduto alle mimetiche indossate dalle Fiat. A partire da schemi italiani originali che hanno lasciato il posto a nuovi colori finlandesi più adatti al nuovo ambiente. Ed è stato il nostro obiettivo ora coprire tutti questi cambiamenti anche nel nostro modello. Nella confezione, potrai scegliere tra varie macchine finlandesi gratuite, due delle quali sono disponibili in due diversi schemi ciascuna. Sono volati da assi come Kapt. ROP Puhhaky e Luunt. O.Tuomimen, e ovviamente non potevamo omettere il suo famoso "Blue 6". Oltre alle decalcomanie, il kit contiene quattro materozze di parti in stirene, un tettuccio in stirene trasparente, un set di parti in resina finemente dettagliate tra cui l'eccellente replica del radiale Fiat A.74 e anche un tasto di incisioni.- Schemi mimetici molto interessanti dei piloti di caccia finlandesi- Fotoincisioni e parti in resina contenute nel kit

SPECIAL HOBBY: 1/32; Fiat G.50-II Freccia Finnish Aces

Marca: SPECIAL HOBBY
Cod. art.: SH32044
Scala: SCALA 1:32 (54mm)
Materiale: plastica
Dispon.: Non disp.

Prezzo: € 51,95

Scala 1:32prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti.La Finlandia, un paese molto più piccolo del suo Goliath di un vicino, l'Unione Sovietica di Stalin, continuò ad acquistare qualsiasi tipo di armamento adatto in tutta Europa negli anni 1938-39. In Italia, i finlandesi acquistarono un lotto di caccia Fiat G.50. Nonostante alcune difficoltà nel portare gli aerei in Finlandia, le nuove Fiat arrivarono giusto in tempo per essere coinvolte nella Guerra d'Inverno. Hanno combattuto coraggiosamente nella guerra, e lo hanno fatto anche più tardi nella Guerra di Continuazione. E siccome in Finlandia le condizioni erano un po' diverse rispetto alla soleggiata Italia, le strutture dei velivoli dovevano essere migliorate in una certa misura. Queste alterazioni hanno coinvolto l'impennaggio, le sezioni dorsali della fusoliera, le ogive dell'elica e poche altre. Quindi, alla fine, l'aspetto di ogni macchina variava leggermente durante il suo servizio. E lo stesso è accaduto alle mimetiche indossate dalle Fiat. A partire da schemi italiani originali che hanno lasciato il posto a nuovi colori finlandesi più adatti al nuovo ambiente. Ed è stato il nostro obiettivo ora coprire tutti questi cambiamenti anche nel nostro modello. Nella confezione, potrai scegliere tra varie macchine finlandesi gratuite, due delle quali sono disponibili in due diversi schemi ciascuna. Sono volati da assi come Kapt. ROP Puhhaky e Luunt. O.Tuomimen, e ovviamente non potevamo omettere il suo famoso "Blue 6". Oltre alle decalcomanie, il kit contiene quattro materozze di parti in stirene, un tettuccio in stirene trasparente, un set di parti in resina finemente dettagliate tra cui l'eccellente replica del radiale Fiat A.74 e anche un tasto di incisioni.- Schemi mimetici molto interessanti dei piloti di caccia finlandesi- Fotoincisioni e parti in resina contenute nel kit

 ()
SPECIAL HOBBY: 1/32; Fiat G.50B Bicomando

Scala 1:32prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti.La Regia Aeronautica, così come molte altre forze aeree durante la seconda guerra mondiale, utilizzava macchine a due posti convertite da tipi di caccia standard per scopi di addestramento dei piloti. Nel 1940, l'AR affrontò un compito difficile poiché oltre ai nuovi piloti che richiedevano l'addestramento del pilota, quelli già abituati a volare nella cabina di pilotaggio aperta di un biplano avevano bisogno di imparare a pilotare monoplani moderni e veloci con carrello retrattile. E la Fiat G.50B si adattava molto bene a questa esigenza. Questa variante a due posti del caccia G.50 standard è nata aggiungendo un altro sedile del pilota al posto dell'armamento della fusoliera, davanti alla cabina di pilotaggio standard. In totale, 100 di questi addestratori furono costruiti e divennero una gradita aggiunta alla Regia Aeronautica e alcuni videro anche il servizio con la Luftwaffe e l'esercito della Croazia. Una di queste macchine sopravvisse alla guerra e continuò a prestare servizio con la nuova Aeronautica Militare Italiana fino al 1948. Il kit modello contiene cinque materozze in stirene grigio, una con parti trasparenti, parti in resina finemente dettagliate e incisioni. Le decalcomanie soddisfano quattro opzioni di marcatura, macchine della Regia Aeronautica, della Luftwaffe, dell'Aeronautica Militare Croata e dell'Aeronautica Militare Italiana del dopoguerra. - Versione molto insolita e rara- schemi colorati- parti colate in resina e incisioni nella scatola

SPECIAL HOBBY: 1/32; Fiat G.50B Bicomando

Marca: SPECIAL HOBBY
Cod. art.: SH32083
Scala: SCALA 1:32 (54mm)
Materiale: plastica
Dispon.: Disponibile

Prezzo: € 52,95

Scala 1:32prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti.La Regia Aeronautica, così come molte altre forze aeree durante la seconda guerra mondiale, utilizzava macchine a due posti convertite da tipi di caccia standard per scopi di addestramento dei piloti. Nel 1940, l'AR affrontò un compito difficile poiché oltre ai nuovi piloti che richiedevano l'addestramento del pilota, quelli già abituati a volare nella cabina di pilotaggio aperta di un biplano avevano bisogno di imparare a pilotare monoplani moderni e veloci con carrello retrattile. E la Fiat G.50B si adattava molto bene a questa esigenza. Questa variante a due posti del caccia G.50 standard è nata aggiungendo un altro sedile del pilota al posto dell'armamento della fusoliera, davanti alla cabina di pilotaggio standard. In totale, 100 di questi addestratori furono costruiti e divennero una gradita aggiunta alla Regia Aeronautica e alcuni videro anche il servizio con la Luftwaffe e l'esercito della Croazia. Una di queste macchine sopravvisse alla guerra e continuò a prestare servizio con la nuova Aeronautica Militare Italiana fino al 1948. Il kit modello contiene cinque materozze in stirene grigio, una con parti trasparenti, parti in resina finemente dettagliate e incisioni. Le decalcomanie soddisfano quattro opzioni di marcatura, macchine della Regia Aeronautica, della Luftwaffe, dell'Aeronautica Militare Croata e dell'Aeronautica Militare Italiana del dopoguerra. - Versione molto insolita e rara- schemi colorati- parti colate in resina e incisioni nella scatola

 ()
Aggiungi al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

Quantità massima acquistabile per il prodotto raggiunta

Vai al carrello
SPECIAL HOBBY: 1/48; Breda 65A-80 Aviazione Legionaria

Scala 1:48prodotto da assemblare e da dipingere. Colori e colla non forniti.The ground-attack Breda 65 aircraft, both of the single seat and two seat variety, had been designed yet berofe the war broke out. The type was manufactured in two main versions, differing by the type of the power plant used and the span of the wings. The Italian Air Force decided to test the Bredas in real war conditions and sent the to the Aviazione Legionaria, the Italian Expeditionary Corps deployed to the Civil War in Spain. Our model of the single-place variety, wearing the markings of the Aviazione Legionatia, is being offered now in a limited quantity only. The kit contains three styrene sprues, one with clear parts, resin details and a fret of etches. The decal sheet covers two machines with standard, black and white markings of the Italian Expeditionary Forces in Spain. - Limited edition only- Interesting markings- The kit comes with detailed resin parts and a large fret of etches.

Iscriviti alla newsletter